La Georgia ottiene il Visa free per l’area Shengen

Giovedì 2 febbraio 2017 entrerà di diritto come giornata storica per la Georgia.

Infatti il Parlamento d’Europa ha approvato la nuova legge grazie alla quale i cittadini Georgiani saranno in grado di entrare nell’UE senza visto per soggiorni di breve durata.

La legislazione deve essere ancora formalmente approvata dal Consiglio ed entrerà in vigore solo una volta che il meccanismo di sospensione, che consente la temporanea reintroduzione dei visti in caso di rischi per la sicurezza pubblica, è messo a punto.

Vengono così riconosciute le riforme ampie e complesse che la Georgia ha compiuto al fine di ottenere l’esenzione dal visto portando il paese più vicino all’UE.

I Georgiani titolari di un passaporto biometrico avranno diritto di entrare per 90 giorni senza visto UE per un periodo di 180 giorni. Sono inclusi tutti gli stati membri dell’EU (tranne Irlanda e Regno Unito), più Islanda, Liechtentstein, Norvegia e Svizzera.

fonte:

European Parliament News  http://bit.ly/2kZCtho

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *