Archivi categoria: Informazioni

La Georgia ottiene il Visa free per l’area Shengen

Giovedì 2 febbraio 2017 entrerà di diritto come giornata storica per la Georgia.

Infatti il Parlamento d’Europa ha approvato la nuova legge grazie alla quale i cittadini Georgiani saranno in grado di entrare nell’UE senza visto per soggiorni di breve durata.

La legislazione deve essere ancora formalmente approvata dal Consiglio ed entrerà in vigore solo una volta che il meccanismo di sospensione, che consente la temporanea reintroduzione dei visti in caso di rischi per la sicurezza pubblica, è messo a punto.

Vengono così riconosciute le riforme ampie e complesse che la Georgia ha compiuto al fine di ottenere l’esenzione dal visto portando il paese più vicino all’UE.

I Georgiani titolari di un passaporto biometrico avranno diritto di entrare per 90 giorni senza visto UE per un periodo di 180 giorni. Sono inclusi tutti gli stati membri dell’EU (tranne Irlanda e Regno Unito), più Islanda, Liechtentstein, Norvegia e Svizzera.

fonte:

European Parliament News  http://bit.ly/2kZCtho

Lago di Lisi tempo libero a Tbilisi

Tbilisi sta continuando a crescere, il traffico è sempre più frenetico, gli spazi verdi diminuiscono e soprattutto la necessità di fare due passi, un pieno di ossigeno, magari una pedalata in bicicletta diventa sempre più impellente per chi ha famiglia o lavora nel caos della metropoli.

Senza dover fare lunghi percorsi fuori porta, Il lago di Lisi è un’ottima soluzione.  Situato a circa 10 km dal centro città, si raggiunge facilmente attraversando il distretto di Vake o Saburtalo, per salire il versante collinoso percorrendo la via Beritashvili.

La nuova pista ciclabile e pedonale permette di fare il periplo del lago in maniera estremamente piacevole.

Lago di Lisi al Tramonto
Lago di Lisi al Tramonto

Articolo fotografico correlato

Lisi Lake free time

 

Stalin per ubriacare i russi

Anche se l’atteggiamento ufficiale della Georgia alla figura di Stalin (che era georgiano) rimane strettamente negativa, vi sono varie opinioni divergenti in merito. Questo è il motivo per il quale le immagini di Stalin sono talvolta utilizzate in commercio e in questo caso dai produttori di vino georgiano. Questo nuovo design per l’etichetta della bottiglia è stato recentemente pubblicato da “Packaging of the World” e altri media on-line specializzati.
Il
progetto è stato sviluppato dall’agenzia russa Gran Buro. Quattro vini georgiani – Khvanchkara, Kindzmarauli, Mukuzani, Tsinandali – appaiono con il marchio Stalinskoye Slovo ( “parola di Stalin”). Nelle etichette dei vini leggiamo “prodotto ed imbottigliato in Georgia”, ma il nome del produttore di vino non è visibile. 

“Joseph Vissarionovich Stalin fu il leader dell’Unione Sovietica dalla metà degli anni 1920 fino alla sua morte nel 1953… Era un amante assoluto di vino, soprattutto vino georgiano, “- si legge nel sito web ufficiale.

L’etichetta dei vini offre non solo un ritratto di Stalin, ma anche una delle sue citazioni. Il testo dell’etichetta è per lo più in russo con un minimo di testo in stile georgiano, il che suggerisce che tal vino con tale etichetta è probabilmente destinato alla sola esportazione verso la Russia.

fonte: Hvino news

 

Alitalia cancellati i voli 2016 Roma Tbilisi AZ550 AZ551

Di prima mattina la comunicazione pervenuta dall’Avv. Giovanni Moschella, con studio legale a Reggio Calabria, che ha ricevuto comunicazione, da parte dell’Alitalia, della cancellazione del suo volo, AZ 550 – AZ 551 , già prenotato per il 2 aprile 2016,  Roma – Tbilisi.
L’ Avvocato viaggia sulla rotta con la sua famiglia almeno tre volte l’anno e ci ha contatatto per sapere se avevamo notizie sulla rotta : “Ho appena appreso che il volo Roma Tbilisi verrà probabilmente definitivamente soppresso anche per la primavera – estate 2016. Avete notizie in merito?”.
Ricontrollando il sito info.flightmapper.net, così come it.aviability.com la rotta risulta al momento ancora in piedi come shedule.

tbilisi, roma, fco, tbs

Creando una simulazione di prenotazione sul sito alitalia.com e mettendo date lunedì 28.03,2016 partenza da fco con ritorno da tbs domenica 03.04.2016 riporta che non ci sono voli per le date assegnate.

Il 28 marzo era la data che tutti aspettavamo per la ripresa della tratta diretta con Roma e la capitale della Georgia. Provando un’altra simulazione di acquisto biglietto, partenza 02 maggio con rientro il 10 maggio niente. Proviamo a partire da Bari, zona in cui risiede il maggior numero di Georgiani in Italia, scegliamo le date di piena estate, usando per l’acquisto ticket il motore di ricerca jetcost.it. Partenza 8 agosto e rientro16 agosto e vediamo le proposte: niente Alitalia diretto, solo sino a Istanbul e poi cambio volo e compagnia e tempi di viaggio dalle 17 alle 34 ore!… Che dire.

tariffesubari
Come ci riporta oggi, 28 gennaio 2016, l’avvocato Giovanni Moschella “Ho telefonato ad Alitalia e mi dicono che non hanno notizie per il futuro ma è probabile una definitiva cancellazione della tratta […]se è possibile faccia presente questo all’Ambasciata Italiana per fare pressioni sull’Alitalia. Per chi come me viaggia in media tre volte l’anno con famiglia è un grosso problema”.
Non possiamo far altro che condividere il malumore dell’avvocato, a cui si unisce il disappunto di tutti coloro che soprattutto quest’anno, con l’imminente liberalizzazione dei Visa Shengen per i Georgiani, vedevano aumentate le prospettive di unione sociale, culturale, commerciale tra l’Italia e la Georgia
Rimaniamo fiduciosi che ci possa essere un intervento per rendere chiara la situazione.  Al momento l’unica comunicazione ufficiale della compagnia è quella riportata sopra all’avvocato Giovanni Moschella che ringraziamo per la notizia.

Hotel Meina di Carlo Lizzani a Tbilisi

In occasione della Giornata della Memoria il 27.01.2016 alle ore 12.30 presso la Biblioteca Parlamentare di Tbilisi  si svolgerà la proiezione del film di Carlo Lizzani “ Hotel Meina” in lingua italiana.
L’evento è promosso dalla Fondazione Internazionale “Lea” e dall’Ambasciata d’Italia a Tbilisi .
Hotel Meina è un film girato da Carlo Lizzani nel 2007 e la cui uscita era coincisa con la Giornata alla memoria nel 2008.  Fu presentato fuori concorso alla 64ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia  fu accolto positivamente da critica e pubblico.

il film  rievoca una strage dimenticata della seconda guerra mondiale, narrando gli eventi collegati ad un rastrellamento nazista compiuto a Meina sul versante piemontese del lago Maggiore. In conseguenza di tale rastrellamento si ebbe il primo eccidio dopo l’intervenuto armistizio di 54 ebrei, di cui sedici facevano parte della colonia di ospiti dell’albergo di Meina.  L’arrivo di un reparto delle SS  fa precipitare gli eventi. Nelle operazioni di separazione degli ospiti ebrei da quelli non ebrei, mette la sua attenzione su due giovani che vedranno i loro destini drammaticament dividersi.

HOTEL MEINA LIZZANI

Per le scuole  e i centri culturali che vogliano segnalare l’adesione ed ogni informazione relativa all’evento, potete rivolgervi all’Ufficio Culturale dell’Ambasciata d’Italia.
locandina-hotel-Meina

Tbilisi Roma più distanti d’inverno

Sebbene la speranza sia l’ultima a morire, quella di tanti Georgiani e Italiani in Georgia è venuta meno nel pensare che nella stagione invernale 2015-2016 l’Alitalia  avrebbe collegato le due capitali.

Purtroppo a fine Ottobre 2015 si è avuto l’ultima rotazione del volo AZ550 / AZ551 che collegava in meno di 4 ore la capitale italiana con la capitale georgiana. La rotazione è stata confermata come stagionale e pertanto non riprenderà prima del 28 marzo 2016.

Nel frattempo migliaia di viaggiatori affronteranno la “via crucis” di tante ore perse nelle coincidenze e tempi morti a Istanbul o in tanti altri aeroporti di scalo. Secondo la compagnia aerea che si va a scegliere, i tempi minimi del viaggio di base vanno dalle 6 ore e 40 minuti alle 11 ore e 20 minuti! Chiaramente dobbiamo aggiungere i tempi per essere almeno 2-3 ore prima in aeroporto. La comunità georgiana più grande in Italia si trova a Bari. Per loro ci sono punte di anche 17 ore per raggiungere  Tbilisi.

Solo per fare un esempio, prendiamo con data di partenza da Roma, il 21 novembre e ritorno 28 novembre e verifichiamo con le varie compagnie aeree, ecco la situazione:

Turkish Airways : Partenza 18:55 Roma -22:40 Istanbul –  coincidenza 00:20 Istanbul arrivo 04:35 Tbilisi. Totale ore 06:40. Ritorno 07:35 Tbilisi – 08:00 Istanbul – coincidenza 09:35 Istanbul – 11:35 Roma. Totale ore 7:00. 

Pegasus Airlines: Partenza 14:10 Roma – 17:40 Istanbul – coincidenza 23:00 Istanbul arrivo 03:25 Tbilisi. Totale ore 10:15. Ritorno 06:20 Tbilisi – 06:40 Istanbul – coincidenza 11:20 Istanbul – 13:10 Roma. Totale ore 09:50.

Lufthansa : partenza 14:05 Roma – 16:20 Monaco di Baviera – coincidenza  22:10 Monaco di Baviera – 05:05 Tbilisi. Totale ore 11:20. Ritorno 06:00 Tbilisi – 07:10 Monaco di Baviera – coincidenza 08:50 – 10:20 Roma. Totale 07:20

Ora se l’Alitalia facesse il volo invernale diretto anche solo 2 volte la settimana, con una concorrenziale tariffa, penso avrebbe sempre il volo pieno.

Mistero!

Roma Tbilisi Italia Georgia

 

 

Affitto Appartamenti Turistici o per lungo periodo a Tbilisi

Affittare un appartamento a Tbilisi è la maniera più intelligente, economica e confortevole per le proprie vacanze o per la vostra permanenza lavorativa. I nostri appartamenti sono tra i migliori sia per interni che per gli spazi comuni, ingresso, ascensori, corridoi, veramente difficile da trovare in ordine in città.

Nella massima libertà potrete godere la giornata e ritornare nel Vostro accogliente appartamento  arredato e provvisto di tutto quanto necessario. Affitto giornaliero o a lungo termine secondo le esigenze.

Trasferimento da/per aeroporto su richiesta.

SABURTALO – M2 COMPLEX NUTSUBIDZE – 65 mq – 1 camera da letto + living con  divano letto + cucina + 1 bagno

Esclusivo appartamento in uno dei più trendy ed eslusivi edifici di nuova costruzione. Ubicato in uno dei migliori luoghi della città per tranquillità e allo stesso tempo vicino a tutti i servizi e a 200 metri dalla Metro di Vasha Pshavela da dove raggiungere in pochi minuti il centro storico e ogni altro luogo della città . Bellissimo.

1

Vedi la scheda

SABURTALO – KASBEGI AV. – 59 mq – 1 camera da letto + living cucina + 1 bagno

arredamento-kasbegi

Nuovissimo edificio in stile europeo, non consueto in città per l’ordine e la cura degli spazi comuni,  a soli 100 metri dalla galleria commerciale Goodwill e appena 400 metri dalla metro di Delisi da dove raggiungere in pochi minuti il centro storico o ogni altro luogo della città .

Affitto giornaliero da usd 35 al giorno, affitto settimanale 220usd, mensile 390 usd. Bellissimo. Disponibile dal 12 aprile 2017

Vedi la scheda

VAKE – V. GABASHVILI ST. TBILISI – 90 mq – 2 Camere da letto, ampio soggiorno, 2 bagni, cucina indipendente

– affitto giornaliero vacanza da usd 49 a usd 69 – affitto mensile usd 590 + disponibilità parcheggio auto (opzionale) a usd 70 mese o garage coperto  a usd 100 mese)

Vedi la scheda

 

Imparare l’Italiano a Tbilisi con la Dante Alighieri

Il Comitato di Tbilisi della Società Dante Alighieri lancia un nuovo moderno e accattivante programma per l’insegnamento della lingua e lo sviluppo della cultura italiana in Georgia.

Alla luce del discorso del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, intervenuto al LXXXII Congresso  Internazionale della Società Dante Alighieri, sul tema di “Alimentare la presenza dell’Italia nel pianeta” e seguendo fermamente il precedente discorso del presidente della Società Dante Alighieri, Andrea Riccardi, sull’idea di rilanciare un rete mondiale di “Italsimpatia”, il Comitato si propone in Georgia come risorsa primaria di questo progetto, presentando una redazione mensile di attività ai più alti standard europei.
L’obbiettivo è avvicinare e acquisire sempre più simpatizzanti della cultura italiana cercando di coinvolgerli a iniziare un percorso linguistico che li porti ad assaporare la ricchezza della cultura italiana, nell’arte, nella musica, nella poesia, nella letteratura, nella moda, nell’architettura.
Ogni mese, l’azione didattica delle varie classi di lingua italiana si unisce al progetto internazionale ADA (Attestazione Dante Alighieri) per poi seguire con le sessione della certificazione PLIDA. Il prestigioso gruppo giovanile della Scuola d’Arte, orgoglio del Comitato e simbolo di ampie vedute con l’insegnamento dell’italiano già dai primi anni di crescita del fanciullo, implementerà il portafoglio didattico con i corsi di Arte Terapia e Musica.
La sezione eventi vedrà nella stagione 2015-2016 un programma culturale variegato, proteso a sprigionare italsimpatia a 360°.  La serata culturare mensile è denominata “Famiglia d’Italia” e prende il posto al programma già avviato nel 2015 “Un Italiano a Tbilisi” ereditando il nome dal marchio con cui si vogliono riconoscere in loco tutti gli amanti della lingua e cultura italiana in unione con le famiglie georgiane e i vari italiani residenti e di passaggio in Georgia. Durante la serata sarà proposto un contesto di 5 attività statuarie, poesia, cucina, arte, musica, conversazione in una ora e mezza di lezione condotta in maniera moderna, ironica e sapiente, in modo da coinvolgere tutti i livelli linguistici e le diverse età degli interlocutori.

Sarà inoltre dato spazio a eventi culturali dove sarà presentato un personaggio italiano o georgiano direttamente connesso con l’Italia, concentrando l’interesse soprattutto sulla letteratura italiana e i saggi tradotti in lingua locale.
Il primo mercoledì di ogni mese vedrà la proiezione di un film italiano e l’incontro via skype (Tbilisi chiama Dante) con un altro dei 500 Comitati di Tbilisi nel mondo. Questo programma darà modo di far interagire 2 nazioni diverse che comunicando in italiano si scambiano idee, progetti e aiutano la crescita di nuove amicizie culturali.
Non mancheranno corsi tecnici, periodici eventi culturali in partecipazione e unione con altre realtà culturali locali e momenti di aggregazione sociale che saranno creati, aggiornati e comunicati nel corso dell’anno accademico.

La presentazione ufficiale del programma “Famiglia d’Italia” avrà luogo presso la sede del Comitato di Tbilisi della Società Dante Alighieri mercoledì 25 novembre alle ore 19:00 alla presenza di un alto rappresentate dell’Ambasciata d’Italia a Tbilisi.  Ingresso libero. Per partecipare vai alla pagina dell’evento su Facebook.

Per info www.dantetbilisi.ge

italiano,tbilisi.famiglia.italia,dante,alighieri.georgia

Reportage

Stai per investire o hai investito in un progetto commerciale aziendale a Tblisi  in Georgia?
Quale migliore aiuto può darti la documentazione fotografica e video del luogo dove intendi investire o quale importante conferma del tuo progetto è la documentazione fotografica di come stanno andando le cose?
Quale migliore aiuto può darti lo sviluppo di un progetto controllato e monitorato per promuovere l’immagine dell’azienda o del prodotto finale a Tbilisi o in altra città della Georgia?
Metto a vostra disposizione venticinque anni di esperienza nelle pubbliche relazioni, assistenza turistica e marketing aziendale, pluriennale esperienza in foto reportage, oltre a una spiccata sensibilità al sociale e al volontariato.
Se hai bisogno di una persona di fiducia a cui demandare incarichi o semplicemente affidarti, l’hai trovata.