Archivi tag: viaggio

Sempre più italiani si sposano a Tbilisi

Sempre più italiani si sposano a Tbilisi. Questo perché ormai la nostra società è sempre più multietnica e la facilità di incontri via social fa nascere amori e interessi tra diverse nazionalità in maniera facile e continua.
Oggigiorno il lavoro sposta le persone in tutto il mondo e molte coppie decidono di sposarsi lontano dall’Italia perché più facile o perché entrambi espatriati in un altro paese . Molti italiani espatriati in tutta Europa e nelle rinomate località di Dubai, Doha, Emirati Arabi Uniti e Medio Oriente hanno scoperto a Tbilisi le migliori possibilità per un matrimonio facile, veloce a burocrazia  semplificata.

Abbiamo ormai da anni avuto l’opportunità di assistere direttamente persone provenienti da tutto il mondo su tutte le questioni burocratiche che si possono verificare gestendo il matrimonio in una lingua straniera e abbinando al servizio fotografico tutta la burocrazia internazionale per essere il matrimonio legale in Italia, nella nazione del partner e nella nazione dove magari lavorano e in cui sono effettivamente residenti. Il nostro servizio  è orientato al rispetto delle diverse nazionalità, religione e comportamenti e la nostra gestione della burocrazia è chiara e trasparente per gestire senza problemi tutte le necessità del caso.

In più tanta esperienza nella gestione del matrimonio senza fronzoli all’evento elegante e memorabile.

Phototbilisi.com e TbilisiLovesYou.com sono pronti per celebrare il tuo matrimonio all’estero con trasparenza e professionalità.

Contattaci per ulteriori informazioni.

Tours

Assistenza italiana per la tua vacanza, esclusivo giro fotografico della città su misura per te e i tuoi amici, i migliori consigli come fossi a casa tua… Solo chi come noi, vive a Tbilisi da tanti anni, può aiutarti a rendere la tua vacanza ed esperienza in Georgia unica, esclusiva, indimenticabile.
Il giro fotografico di Tbilisi è una passeggiata esclusiva per i luoghi e le vie più suggestivi del cuore della città in compagnia di un fotografo accompagnatore italiano, che saprà rendere indimenticabili le emozioni ricevute nella Capitale del Caucaso. Alla fine del giro riceverai il dvd con tutti gli scatti. Certamente puoi anche optare per il giro classico senza servizio fotografico.
Esclusivi Tour per 2 – 4 persone, realizzati su misura per Voi, nei dintorni di Tbilisi o per la Georgia con Toyota Rav 4 per raggiungere i luoghi più affascinanti e remoti.
Tour Panoramici classici per gruppi di 7- 10 persone realizzati con minibus Mercedes.
Con la stessa esclusiva formula potrai visitare i Monasteri più suggestivi come Betania, Norio Martkoptis, Jvari, Alaverdi, Gremi, l’antica capitale di Mtskheta, il lago e Monastero di Ananouri, il sito troglodita di Uplitsikhe, il museo di Gori, e se avete tempo potrete vivere un meraviglioso foto reportage spingendovi fino ad Alkhaltsike, la splendida Vardzia, o le pendici del Caucaso con la mistica vista mozzafiato della chiesa di Gergeti sotto il monte Kazbegi (5700 mt.) od optare per la regione di Kakheti con la visita alla pittoresca città dell’amore di Sighnaghi e al Monastero di Santa Nino o addiritura sconfinare senza passaporto in Azerbaijan per la visita del Monastero di David Gareja circondato da un paesaggio fantastico, lunare, soprannaturale.
Itinerari su misura secondo l’umore e la giornata, ma non solo paesaggi e cultura bensì anche giornate eno-ganostronomiche all’insegna della cucina Georgiana, dell’eccellente vino e birra locali.
Scegli la tranquillità e sicurezza, richiedi info gratuite e dettagliate, compila il form indicando il periodo della tua vacanza, cosa desideri fare – vedere – visitare… riceverai subito risposta.
Giro di Tbilisi
Mtskheta e Jvari
Uplitsikhe e Gori
Monastero di David Garija
Ananouri Kasbegi e Monastero di Gergeti
Sighnaghi e Monastero di Santa Nino
Alaverdi e Gremi

 

Invia una richiesta!

La Georgia ottiene il Visa free per l’area Shengen

Giovedì 2 febbraio 2017 entrerà di diritto come giornata storica per la Georgia.

Infatti il Parlamento d’Europa ha approvato la nuova legge grazie alla quale i cittadini Georgiani saranno in grado di entrare nell’UE senza visto per soggiorni di breve durata.

La legislazione deve essere ancora formalmente approvata dal Consiglio ed entrerà in vigore solo una volta che il meccanismo di sospensione, che consente la temporanea reintroduzione dei visti in caso di rischi per la sicurezza pubblica, è messo a punto.

Vengono così riconosciute le riforme ampie e complesse che la Georgia ha compiuto al fine di ottenere l’esenzione dal visto portando il paese più vicino all’UE.

I Georgiani titolari di un passaporto biometrico avranno diritto di entrare per 90 giorni senza visto UE per un periodo di 180 giorni. Sono inclusi tutti gli stati membri dell’EU (tranne Irlanda e Regno Unito), più Islanda, Liechtentstein, Norvegia e Svizzera.

fonte:

European Parliament News  http://bit.ly/2kZCtho

Papa Francesco arriva a Tbilisi

Papa Francesco arriverà a Tbilisi per il suo viaggio apostolico nel Caucaso in un week-end che includerà sia la Georgia che l’Azerbaijan.  La data, tanto attesa dalla comunità locale, è fissata per Venerdì 30 settembre 2016.

La giornata di Venerdì è dedicata alle autorità con la visita al Presidente della Repubblica e al Patriarca di tutta la Georgia, Sua Santità e Beatitudine Ilia II.

Sabato 1 ottobre 2016 alle ore 10:00 la Santa Messa sarà celebrata allo stadio Meskhi, noto in loco come Lokomotivi nel distretto di Vake.

Nel pomeriggio Papa Francesco andrà a visitare la Cattedrale Patriarcale di Svetitskhoveli sita a Mtskheta, l’antica capitale.

Domenica mattina celebrazione di congedo all’aeroporto internazionale di Tbilisi e partenza per Baku in Azerbaijan dove passerà l’intera giornata prima di far ritorno a Roma in nottata.

papa-francesco-tbilisi-georgia-img_0582

Tbilisi Roma più distanti d’inverno

Sebbene la speranza sia l’ultima a morire, quella di tanti Georgiani e Italiani in Georgia è venuta meno nel pensare che nella stagione invernale 2015-2016 l’Alitalia  avrebbe collegato le due capitali.

Purtroppo a fine Ottobre 2015 si è avuto l’ultima rotazione del volo AZ550 / AZ551 che collegava in meno di 4 ore la capitale italiana con la capitale georgiana. La rotazione è stata confermata come stagionale e pertanto non riprenderà prima del 28 marzo 2016.

Nel frattempo migliaia di viaggiatori affronteranno la “via crucis” di tante ore perse nelle coincidenze e tempi morti a Istanbul o in tanti altri aeroporti di scalo. Secondo la compagnia aerea che si va a scegliere, i tempi minimi del viaggio di base vanno dalle 6 ore e 40 minuti alle 11 ore e 20 minuti! Chiaramente dobbiamo aggiungere i tempi per essere almeno 2-3 ore prima in aeroporto. La comunità georgiana più grande in Italia si trova a Bari. Per loro ci sono punte di anche 17 ore per raggiungere  Tbilisi.

Solo per fare un esempio, prendiamo con data di partenza da Roma, il 21 novembre e ritorno 28 novembre e verifichiamo con le varie compagnie aeree, ecco la situazione:

Turkish Airways : Partenza 18:55 Roma -22:40 Istanbul –  coincidenza 00:20 Istanbul arrivo 04:35 Tbilisi. Totale ore 06:40. Ritorno 07:35 Tbilisi – 08:00 Istanbul – coincidenza 09:35 Istanbul – 11:35 Roma. Totale ore 7:00. 

Pegasus Airlines: Partenza 14:10 Roma – 17:40 Istanbul – coincidenza 23:00 Istanbul arrivo 03:25 Tbilisi. Totale ore 10:15. Ritorno 06:20 Tbilisi – 06:40 Istanbul – coincidenza 11:20 Istanbul – 13:10 Roma. Totale ore 09:50.

Lufthansa : partenza 14:05 Roma – 16:20 Monaco di Baviera – coincidenza  22:10 Monaco di Baviera – 05:05 Tbilisi. Totale ore 11:20. Ritorno 06:00 Tbilisi – 07:10 Monaco di Baviera – coincidenza 08:50 – 10:20 Roma. Totale 07:20

Ora se l’Alitalia facesse il volo invernale diretto anche solo 2 volte la settimana, con una concorrenziale tariffa, penso avrebbe sempre il volo pieno.

Mistero!

Roma Tbilisi Italia Georgia

 

 

Kasbegi e Gergeti

Partenza di primo mattino alla volta di Stepantsminda Kasbegi. Sosta alla paronamica di Gudauri per foto . Partenza da Gudauri attraversando il bellissimo percorso che lungo il fiume Tergi conduce a Kazbegi.

Da qui, dopo un percorso in salita di circa un’ora, si giunge alla Chiesa della Trinità di Gergeti, a 2170 m. Tempo permettendo ci si può avvicinare all’area del Monte Kazbegi, per poter vedere uno dei più elevati ghiacciai del Grande Caucaso, a 5047 metri. Visita al monastero della trinità di Gergeti, tempo per rilassarsi nell’immenso e splendido paesaggio della piana. Di ritorno al paese, possibilità di prendere un caffè presso l’Hotel Rooms, dalla cui terrazza si gode il panorama del monastero e del monte Kasbegi.

Di ritorno sosta al complesso architettonico della
Fortezza di Ananuri (XVI – XVIII sec.) con visita alle 2 chiese interne.  Ubicato in posizione splendida sulle rive del fiume Aragvi e la riserva naturale di Zhinvali, splendido scenario fotografico.

Durata Tour : Giornata completa (8 ore) – km  320 a/r

Invia una richiesta!

Aereoporto

L’Aeroporto di Tbilisi, Shota Rustaveli, dista 25 km dal centro.

Cosa fare in arrivo, è dettagliatamente scritto nella pagina informazioni.

Per maggiori informazioni su orari voli, trasporti, biglietti aerei visita il sito ufficiale:

tbilisi,airport,georgia

[schema type=”organization” orgtype=”Corporation” name=”Aeroporto” description=”Aeroporto di Tbilisi” country=”GE” ]

Voli diretti da Roma a Tbilisi

Dopo la pausa invernale decisa da Alitalia all’indomani della sua fusione con Ethiad, ha riaperto a fine marzo la rotta Roma-Tbilisi, unico collegamento diretto tra la Georgia e l’Italia.

Purtroppo la rotta è prevista solo a livello stagionale sino a ottobre. Speriamo fortemente in un cambio d’idea quanto prima, in quanto a prezzi ragionevole si può avere il tutto esaurito per tutto il corso dell’anno come dimostrano i voli delle altre compagnie come Pegasus e Turkish airlines.

Altresì molti imprenditori italiani da qualche anno guardano alla Georgia per i loro investimenti e il volo diretto non fà altro che stimolare una più proficua unione di interessi.

Altresì la Georgia si sta scoprendo come nuova accattivante meta turistica grazie al suo patrimonio storico, culturale, eno-gastronomico e naturalistico.

A livello culturale sta diventando sempre più meta di ricercatori e studenti, nascono continuamente nuovi amori e sono in esponenziale aumento le coppie italo-georgiane.

Speriamo che Alitalia pianifichi saggiamente un volo diretto tutto l’anno e anche altre compagnie colleghino direttamente quanto prima la capitale georgiana con altre città italiane.

Home

Wedding in Tbilisi
 In questo sito mi propongo di dare informazioni utili e pratiche sulla splendida città di Tbilisi dove vivo da anni e da anni sono tra i primi italiani a promuovere attività turistiche, culturali e sociali in Georgia e in tutta l’area Caucasica.
Spero la mia esperienza possa aiutare chi come voi viene in vacanza per la prima volta, chi ritorna con piacere, chi si trasferisce per lavoro, chi ama scoprire un luogo diverso, affascinante, speciale come è appunto Tbilisi e tutta la Georgia.
Problemi con la lingua, documenti per il tuo business, consulenza per il tuo matrimonio, reportage fotografico per le strade della cittа, visitare luoghi affascinanti, mangiare nei ristoranti piu’ caratteristici, consigli per un medico fidato, un appartamento in affitto, come fare per arredarlo o per trovare la manodopera per una riparazione o desideri semplicemente confrontarti con qualcuno che vive ormai da anni la splendida realtа di Tbilisi e della Georgia?
Per assistenza turistica, escursioni, pubblicità sul sito, aiuto e consulenza. giri turistici e reportage fotografici, non esitare a contattarmi!

Mtskheta e Jvari

L’antica capitale della Georgia, Mtskheta, dista circa 45 minuti dal centro di Tbilisi.  Prima tappa al Monastero di Jvari.

Saliamo sulla cima del monte e accediamo a piedi allo splendido Monastero della Croce (Jvari), dalla cui terrazza si ammira lo splendido panorama a strapiombo sull’antica capitale di Mtshketa e la confluenza dei due fiumi Mtkvari e Aragvi. Dopo circa un’ora proseguiamo per Mtskheta dominata dalla Cattedrale di Svetitskhoveli anch’essa con Jvari patrimonio dell’Unesco. Visitiamo a piedi la cittadina, la cattedrale e l’ampia fortificazione.

Mezza giornata 4 ore circa.

Invia una richiesta!